Si avvicina il momento di costituirsi… per una buona causa! Venerdì, 25 ottobre (ore 20), CELIM ha organizzato una cena benefica presso il ristorante InGalera, all’interno del carcere di Bollate.

I proventi saranno, in parte, destinati ai carcerati italiani e, in parte, a quelli zambiani. Il sistema carcerario dello Zambia è il peggiore dell’Africa: in spazi dove dovrebbero vivere 8mila detenuti ne sono ammassati 25mila, in mancanza di acqua, cibo e cure mediche. Proprio in Zambia, CELIM ha avviato un progetto per sostenere il reinserimento dei carcerati zambiani nella società.

Questa cena vuole quindi partire da una realtà di riscatto, come è «InGalera – il ristorante del carcere più stellato d’Italia», per sostenerne un’altra in contesti simili, ma in condizioni decisamente peggiori.

Il ristorante si trova presso la Casa di Reclusione di Bollate, in via Cristina Belgioioso 120.

Come arrivare

  • dall’autostrada dei Laghi (A8): prendere l’uscita Fiera Milano e poi seguire le indicazioni per la Casa di Reclusione di Bollate.
  • da Milano città: arrivando dall’entrata dell’Ospedale Sacco (Via Grassi 69): proseguire dritto in Via Milano fino all’incrocio con via Aquileia, qui girare a sinistra in via Aquileia (seconda uscita della rotatoria, direzione Mazzo-Rho-Carcere Bollate) e proseguire per via Aquileia fino a quando la strada curva a sinistra per Monte Bisbino. Procedere diritto fino all’incrocio con via Montello (cartello Ministero della Giustizia). Girare a destra in via Montello e, dopo il sottopasso, all’altezza del numero 11 esattamente di fronte al cancello Cargo 10 di Expo, si vede sulla destra il parcheggio antistante l’ingresso della Casa di Reclusione.

L’ingresso

L’ingresso è uno solo, non potete sbagliarvi: dalla guardiola verrete scortati da un addetto fino al ristorante. Non è necessario lasciare documenti di riconoscimento o depositare oggetti personali

Info

Tel. 02.58317810 (orari ufficio); Cell. 333 3976929 (Francesca)

Nuovo appuntamento

Considerato il grande successo ottenuto dall’iniziativa e il numero di posti limitati a disposizione, CELIM ha deciso di replicare l’iniziativa. Il 15 novembre si terrà un’altra cena, sempre InGalera, sempre a favore della riabilitazione dei detenuti.  Le prenotazioni sono ancora aperte: mail [email protected]; tel. 02.58317810 (orari ufficio).

Progetti correlati