• La Lombardia è la regione d’Italia con la più alta densità abitativa del Paese e l’impatto ambientale delle attività umane qui si fa sentire più che in altre aree. Le principali criticità riguardano la gestione dei rifiuti, il consumo di energia, la qualità dell’aria e gli sprechi alimentari.

    Obiettivo del progetto: «Green School», grazie al supporto dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e all’attivazione di una rete di 21 associazioni ed enti locali, vuole coinvolgere le scuole di tutte le province lombarde nell’adozione di buone pratiche e nella diffusione di conoscenze, competenze e attitudini orientate allo sviluppo sostenibile.

  • 250 scuole coinvolte

    40.000 alunni e 2.000 insegnanti

    6 aree di intervento

Dal 2010, nella provincia di Varese, 160 scuole hanno intrapreso azioni ecosostenibili e hanno ridotto il loro impatto sull’ambiente. Sull’esempio di questa esperienza positiva, «Green School» intende diffondere, attraverso la creazione di una rete, buone pratiche che rendano le scuole più sostenibili e contribuiscano a raggiungere gli obiettivi 11, 12 e 13 dell’Agenda 2030 (città e sistemi di produzione sostenibili e lotta ai cambiamenti climatici).

 

  • Greta Thunberg
    Ambientalista,
    promotrice
    dei Fridays for Future
  • «Non sei mai troppo piccolo per fare la differenza»

Alle scuole saranno forniti materiali didattici e linee guida e saranno organizzati  corsi di formazione per i docenti con il supporto di esperti in vari settori. A loro volta le scuole avvieranno percorsi per inserire temi e azioni sostenibili negli obiettivi didattici ed educativi.

Le eco-azioni possono riguardare sei aree di intervento: risparmio energetico, gestione dei rifiuti, riduzione degli sprechi alimentari, risparmio idrico, tutela della biodiversità, mobilità sostenibile.

Si prevede che «Green School» coinvolgerà 40.000 alunni di 250 scuole lombarde di ogni ordine e grado e 2000 insegnanti.

Nel progetto «Green School» i bambini e ragazzi «imparano facendo», diventando in prima persona attori del cambiamento. Con l’aiuto degli insegnanti possono creare e curare un orto all’interno della scuola, avviare un’iniziativa di pedibus o bicibus, migliorare la raccolta differenziata della scuola e molto altro!

Le scuole che aderiscono al progetto, oltre a coinvolgere attivamente tutti gli studenti e il personale scolastico, collaborano con altre realtà territoriali e diffondono i risultati della propria azione a tutti i cittadini.

«Green School» vuole costruire delle reti territoriali con amministrazioni locali, aziende, cooperative e aree protette che sostengono l’educazione allo sviluppo sostenibile e promuovono azioni concrete di sostenibilità, per garantire un supporto continuo alle scuole e una continuità futura delle eco-azioni e delle buone pratiche.

CELIM lavorerà in una decina di scuole di Milano e Provincia mettendo a sistema sia le attività ambientali inserite nella didattica sia quelle organizzate come  eventi esterni.

A ogni attività sarà assegnato un punteggio. Le scuole che otterranno i punteggi maggiori riceveranno un riconoscimento in una giornata di festa che si terrà a fine anno e riunirà tutte le scuole che hanno realizzato e misurato l’effetto delle eco-azioni adottate per ridurre l’impatto sull’ambiente.

  • Titolo progetto
    Green School: rete lombarda per lo sviluppo sostenibile

    Responsabile del progetto
    Silvia Jelmini, celimondo@celim.it

  • Date
    giugno 2019 – gennaio 2021

    Partner
    ASPEm, organizzazione capofila di una rete di 21 partner

Finanziatori del progetto

Sostieni il progetto

  • 20 €

    Acquisto materiali didattici

  • 50 €

    Laboratori educativi

  • 120 €

    Attività di formazione per insegnanti ed educatori

  • 300 €

    Evento sul territorio per la riduzione dell'impronta carbonica

Le donazioni online avvengono tramite PayPal: cliccando sull'offerta prescelta verrai reindirizzato alla pagina PayPal in cui potrai concludere la tua donazione.
Per altre forme di donazione visita la pagina DONARE A CELIM >
La tua donazione è deducibile/detraibile. Per ogni altro dubbio visita la sezione DOMANDE >
News correlate